giovedì, Giugno 13, 2024
HomeMeteoQuando inizia l'autunno, tutti credono il 21 settembre ma...

Quando inizia l’autunno, tutti credono il 21 settembre ma…

A scuola ci hanno insegnato che l’autunno inizia il 21 settembre, l’inverno il 21 dicembre, la primavera il 21 marzo e l’estate il 21 giugno. Non sono cose del tutto vere perché l’equinozio d’autunno dipende dal movimento della terra che sì di solito in quel periodo si trova in una determinata posizione che rende le temperature diverse. Nel 2023 l’equinozio sarà il 23 settembre, sabato prossimo, precisamente alle ore 8.49. Anche nel 2022 si è verificato nella stessa data, mentre nel 2020 e nel 2021 tutto è successo il 22 settembre.

La definizione dell’equinozio spiega: “Nel giorno dell’equinozio sia l’emisfero settentrionale che quello meridionale della Terra vengono raggiunti dai raggi del Sole con la stessa inclinazione”. Il 23 settembre le ore di luce e quelle di notte saranno le stesse, così dunque cambierà qualcosa. Ricordiamo inoltre che la parola spiega tutto visto che dal latino aequinoctium è composta da aequus (uguale) e nox (notte). Insomma cambierà qualcosa e ci avviciniamo all’inverno.

Quando torna l’ora solare?

Anche in questo senso diventa importante capire quando si cambia l’ora legale. Questo perché portando indietro l’orologio saranno, per esempio, le 20.00 alle ore 19.00 con dunque comparirà prima il buio. Quest’anno tutto entrerà in vigore il 29 ottobre cioè l’ultima domenica del mese con un cambio davvero molto interessante. Si tratta di una scelta che è stata anche molto criticata sotto ogni punto di vista.

È stato infatti specificato che quelli che possono sembrare dei piccoli cambiamenti vadano a inficiare sulla salute del singolo individuo. Proprio per questo negli ultimi anni si è arrivati a pensare addirittura all’abolizione della stessa. Diventa dunque importante cercare di capire come adattarsi e soprattutto di non fare i soliti errori di arrivare nei posti un’ora prima o un’ora dopo. Per fortuna, a differenza del passato, le ore si aggiornano ormai da sole e senza crearci dei problemi sotto nessun punto di vista.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments