domenica, Aprile 14, 2024
HomeLifestyleRicetta pomodori di riso, come si fanno: ingredienti e procedimento

Ricetta pomodori di riso, come si fanno: ingredienti e procedimento

La ricetta che vi vogliamo proporre oggi è quella dei pomodori di riso, cercando di spiegarvi come si fanno, quali sono gli ingredienti da inserire e qual è il procedimento. Si tratta di un piatto tipico di Roma che viene consumato spesso accompagnato anche da patate al forno. Si mangia anche in estate, lasciandolo raffreddare il sapore è ancora più buono e intenso. Non possiamo che dunque consigliarvelo e spiegarvi come prepararlo anche se va specificato che non è assolutamente facile e che richiede tempo e impegno.

Si tratta di un piatto unico, colorato e che mette il buonumore. Sfruttando degli alimenti sani è sicuramente un qualcosa da poter assaporare con grande tranquillità anche in spiaggia o in un parco. A Roma infatti è un piatto che molto spesso si porta anche se andiamo a mangiare all’esterno. Ricordiamo che il consiglio da sfruttare assolutamente in questo periodo è quello di mangiarlo freddo.

Ricetta pomodori di riso, ingredienti e procedimento

Vi proponiamo una ricetta per i pomodori di riso preparata per tre persone. Come ingredienti vi serviranno: sei pomodori rossi tondi e grandi, 250 grammi di riso arborio, uno spicchio d’aglio, un mazzetto di prezzemolo, due rametti di menta, basilico q.b., olio extravergine d’oliva q.b., sale q.b., pepe q.b.. Sono tutti ingredienti con un prezzo contenuto, una ricetta povera dal punto di vista economico ma che regala un sapore davvero straordinario a un pubblico sempre più interessato al cibo e a piatti nuovi.

Passiamo al procedimento per la preparazione della ricetta. Per prima cosa dobbiamo sciacquare i pomodori, asciugarli e aprirli in testa svuotando l’interno senza buttarlo ma mettendolo in una ciotolina. La polpa infatti va frullata e filtrata con un colino per rimuovere i semi. A questo liquido aggiungete l’aglio tritato, la menta, il basilico, il prezzemolo. Inoltre sciacquate il riso e aggiungetelo al composto condendolo con olio, sale e pepe. Lasciate insaporire tutto per un’ora. Fate cuocere il riso per un po’ in una pentola con un filo d’olio, poi prendete una teglia, metteteci la carta forno e cospargetela d’olio extravergine d’oliva. Ora inseriteci i pomodori riempiti del riso su preparato. A questo punto cuocete tutto nel forno caldo a 180° per circa 50 minuti. A questo punto mettete i pomodori in un luogo asciutto e fatelo freddare. Servite quando il tutto è diventato freddo, c’è qualcuno che per farli insaporire li fa rimanere anche per una notte in frigorifero.

Cosa bere con i pomodori di riso

Ma cosa si beve con i pomodori di riso? Stavolta il consiglio è quello di bere dell’acqua naturale per non far travolgere il gusto del pomodoro da vino o bevande gassate. Essendo un piatto prettamente estivo berlo con un po’ d’acqua fresca può essere un sollievo. Considerando sempre che si tratta di amidi non esagerate con le porzioni, perché rischiate che tutto possa poi diventare anche un po’ pesante. Di certo vi troverete di fronte a un piatto molto salutare e intelligente che potrà arricchire i vostri pasti e farvi fare bella figura con i vostri commensali.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments