Quanto guadagna un gelataio? Stipendio, al mese, all’ora

0
394

 

L’esplosione del mercato del food in questi anni ha toccato marginalmente anche questo settore che in Italia sta vivendo un momento importante. Andiamo a scoprire nel prossimo articolo quanto guadagna un gelataio in Italia nel 2023, partendo dalla mensilità di un addetto al bancone alle prime esperienze fino ai guadagni dei maestri del settore.

Gelataio stipendio

Analizziamo quanto si guadagna con il gelato, a seconda dei ruoli. Partiamo col dire che in Italia lo stipendio medio per chi lavora in una gelateria può essere stimato in circa 20mila euro all’anno. Se lo vogliamo considerare a tempo un gelataio viene pagato orientativamente 10 euro all’ora. La forbice, come in tutte le tipologie di lavoro, è, però, molto ampia: si va dai 19mila euro annui che prende un ragazzo alle prime esperienze da banconista in gelateria fino a cifre impressionanti, fino a 130mila euro annui per chi ha un’attività storica ed un brand riconosciuto nel mondo dolciario. Volendo volare bassi possiamo, però, tranquillizzare i ragazzi alle prime esperienze che difficilmente troverete una gelateria che vi pagherà meno di 9 euro all’ora. Dietro quel cartello cercasi gelataio esperto c’è un impiego più solido di quanto pensiate.

Ovviamente molto dipende dall’orario di lavoro che varia anche a seconda della mansione. Un dipendente che opera prettamente come gelataio lavora per 8 ore al giorno. Un titolare che svolge la doppia mansione, quindi sia dietro al bancone, che come esercente sbrigando pratiche economiche, non sarà impegnato per meno di 12 ore al giorno per la sua attività. Se ne deduce che lo scarto, anche in termini economici, dovrà essere considerevole.

Guadagni gelateria

Rispetto al barista classico, il banconista di gelateria ha uno stipendio lievemente superiore, quantificabile nell’ordine dei 200-300 euro in più al mese. Ciò è dovuto soprattutto agli orari di apertura dell’attività commerciale. La gelateria è un luogo dove bambini, famiglie o fidanzati, si ritrovano soprattutto nei giorni di festa o nelle ore serali, soprattutto d’estate e per tale motivo si lavora generalmente in momenti che sono comunemente destinati al relax per gli altri.

Guadagno gelateria località turistiche – Dopo esserci sbilanciati su quanto guadagna un gelataio dobbiamo anche andare a specificare quanto può ottenere di introiti chi decide di intraprendere autonomamente questa attività e soprattutto quale spesa si debba sostenere all’inizio. Vediamo in sostanza quanto guadagna una gelateria nel 2023 in Italia. L’investimento iniziale per macchinari e attrezzi non è nemmeno molto esoso rispetto ad altre attività e si aggira sui 10mila euro. Considerato che il guadagno medio è 3mila euro al mese si può ragionevolmente definirla come un’attività solida. Per sapere quanto rende una gelateria bisogna tenere conto della sua posizione soprattutto nelle zone turistiche o della movida.

Fatturato medio gelateria

Gelateria guadagni spese escluse – Chi lavora come dipendente oscilla tra i 650 mensili di un part-time alla prima esperienza ad uno stipendio da 1200 per un impiego a tempo pieno. Diverso il discorso per il titolare di una gelateria. Per stabilire quanto si guadagna con una gelateria bisogna tener conto che tra impegni e spese, non può incassare minimo di 2500 euro netti al mese per rientrare. A questa somma vanno aggiunte le spese che si devono sostenere per affitto, corrente, macchinari e prodotti necessari alla realizzazione del gelato artigianale.

Considerando il costo di base di materia e lavorazione il gelato si vende mediatamente ad un prezzo che va dai 5 ai 6 euro al chilogrammo.

Continua a leggere su Grigliando