mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeEventiQuando inizia il mondiale 2022? Calcio, Qatar, calendario, partite

Quando inizia il mondiale 2022? Calcio, Qatar, calendario, partite

Ormai manca davvero poco per assistere al fischio d’inizio del mondiale 2022. Ovviamente parliamo dello sport più amato di sempre, il calcio, dove piccoli e adulti si confondono in un unico grido che ha il sapore del tifo per la propria nazionale.

Mondiale 2022: calendario ufficiale

Eccezionalmente, quest’anno la manifestazione sportiva è stata spostata dall’estate all’autunno inoltrato. Infatti, il calendario ufficiale segna in rosso i giorni che si estendono dal 20 novembre (prima giornata di mondiale) al 18 dicembre 2022. Che cosa si prova a seguire questa competizione in pieno clima natalizio? Questa decisione è guidata dalle condizioni climatiche della sede in cui si svolgeranno le partite. Questa volta si è optato per il Qatar, dove le temperature in estate superano anche i 45°; mentre l’inverno risulta abbastanza mite, grazie al suo clima che ricorda la nostra stagione primaverile.

A rappresentare i Paesi ci sono ben 32 squadre; tra le quali purtroppo per la seconda volta non figura l’Italia. Ciò lascia l’amaro in bocca ai tifosi azzurri che, avendo visto nel 2021 i loro beniamini ottenere la vittoria agli Europei, hanno sperato in quest’occasione. Le squadre sono articolate in 8 gruppi, ciascuno composto da 4 bandiere.

Competizioni Mondiale 2022 Calcio

Come avviene la qualificazione agli ottavi? Le prime due squadre classificate per ogni gruppo passano agli ottavi di finale; dove è previsto il girone ad eliminazione diretta.

A fare da apripista agli attesissimi mondiali ci sarà la disputazione Qatar – Ecuador per le ore 19.00 del 20 novembre. Da tale data sino al 2 dicembre è, dunque, prevista la fase a gironi. Mentre dal 3 al 6 dicembre si disputano gli ottavi di finale che fanno da lasciapassare per i quarti di finale, i quali hanno luogo nella giornata del 9 e del 10 dicembre.

Le ricorrenze di Santa Lucia (13/12) e di Sant’Aniello (14/12) avranno come scenario le semifinali. Più passano le ore e più il clima si riscalda. Le squadre si contenderanno il 3° e il 4° posto nella giornata del 17 dicembre, preludio alla finalissima del giorno 18 che verrà fronteggiarsi le due squadre, che hanno sbaragliato la concorrenza, per alzare la coppa del mondo al cielo.

Qatar Mondiale 2022: dove si gioca e come vedere le partite?

Il Qatar ospita le squadre di calcio in ben 8 stadi, dislocati nelle 5 città più rinomate. Essi si trovano nella capitale Doha, nella città Lusail, presso Al Wakhrah e Ar Rayyan; e in ultimo nella località Al-Khor. Come da tradizione, in Italia i diritti per la trasmissione televisiva dei mondiali di calcio anche questa volta sono detenuti esclusivamente dalla rete Rai. Grazie alla tv di Stato è possibile vedere in chiaro tutte le competizioni senza dover pagare un servizio supplementare. Nonostante il covid non sia stato ancora debellato, i tifosi di ogni nazionalità verranno accolti negli stadi ospitanti.

Tuttavia, il Qatar ha stilato un vademecum che, negli spalti, tutti dovranno rispettare. Cosa contiene questo regolamento? Innanzitutto, il consumo di bevande alcoliche è consentito esclusivamente fuori dallo stadio e soltanto a chi dimostri di avere almeno 21 anni. Inoltre, vigono alcune restrizioni anche in fatto di look. Le donne dovranno avere spalle e gambe corte. Pertanto, non saranno ammesse coloro che indossano shorts, top, maglie prive di maniche. Questa regola è estesa alla maggior parte degli ingressi cittadini.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments