mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeLifestyleChi è Ludovica Nasti? Età, Mina Settembre, malattia

Chi è Ludovica Nasti? Età, Mina Settembre, malattia

Ludovica Nasti è una giovanissima attrice, diventata celebre in seguito al suo debutto nella serie televisiva L’amica geniale, ispirata all’omonimo romanzo di Elena Ferrante. Tra le ultime produzioni in cui compare il suo volto si menziona la recentissima seconda edizione di Mina Settembre, dove recita al fianco di Serena Rossi.

Ludovica Nasti: biografia

L’attrice nasce a Pozzuoli il 26 settembre del 2006. La giovane proviene da una famiglia di 3 figli, lei è la più piccola rispetto ai fratelli che hanno rispettivamente 26 e 23 anni. La sua carriera nel mondo televisivo comincia grazie all’iniziativa della mamma, che la iscrive presso alcune rinomate agenzie di moda per i piccoli. In questo modo, Ludovica muove i primi passi posando per alcuni cataloghi di abbigliamento per bambini. In un secondo momento, la bambina partecipa alla trasmissione televisiva Quattro mamme, in onda sulla rete Fox Life, condotta da Flavio Montrucchio e Georgia Luzi.

Purtroppo, a fare da sfondo alla vita della giovane talentuosa c’è una brutta malattia. A soli 5 anni, le viene diagnosticata una leucemia, dalla quale ne esce vittoriosa a 10 anni grazie al supporto della sua famiglia. La voglia di prendere a morsi la vita e di viverla fino in fondo porta Ludovica ad appassionarsi a tantissime cose, tra le quali spiccano il calcio e il cinema.

Debutto in L’amica geniale 

La piccola Nasti approda al grande successo interpretando il ruolo protagonista Raffaella Cerullo, conosciuta come Lila, nella serie tv L’amica geniale, prodotta da Saverio Costanzo, accanto a quello di Elisa del Genio nelle vesti di Lenù. La giovane si è aggiudicata la sua parte in un casting dove hanno concorso più di 8.000 bambine. Lavorare a questo sceneggiato televisivo le ha fatto scoprire quanto sia profondo il suo amore per la recitazione.

Infatti, la giovane Ludovica si mostra decisa e ambiziosa svelando il suo più grande sogno, ovvero poter vivere una carriera da attrice al pari della star hollywoodiana Angelina Jolie, sua attrice preferita. Sicuramente, la Nasti ha un talento tale da essere considerata come Sofia Loren II in quel di Pozzuoli. Il suo impegno le ha permesso di ottenere in qualità di giovane promessa per il cinema nazionale il premio Globo D’oro, il quale è attribuito annualmente dalla stampa giornalistica.

Ludovica Nasti: da Un posto al sole a Mondocane

Il personaggio di Lila le spiana la strada ad ulteriori ruoli; tra i quali figura quello della piccola Mia, all’interno della longeva soap Un posto al sole. Qui, interpreta una ragazzina che nasconde il suo bisogno d’affetto dietro la sua facciata pestifera, rendendo la vita impossibile alla sorella maggiore Alex, che dovrà mediare tra il carattere vulcanico della sorellina e quello altrettanto esplosivo del fidanzato Vittorio Del Bue.

Nel biennio 2019/2021, la giovane Nasti collabora per la pellicola Rosa Pietra Stella – produzione di Marcello Sanninoe Mondocane, insieme ad Alessandro Borghi. Quest’ultimo lavoro viene presentato in anteprima alla 78esima Mostra del Festival del Cinema di Venezia.

Ludovica Nasti: ulteriori passioni

Le passioni di Ludovica si estendono al di là della recitazione. Come lei stessa dichiara gioca a calcio nella squadra partenopea Napoli Dream Team. Inoltre, adora trascorrere i suoi momenti lontani dagli impegni in compagnia della propria famiglia e dei propri nipotini, come si può vedere spulciando sulla sua bacheca social.

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments