mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeLifestyleChi è Macron? Età, partito, moglie

Chi è Macron? Età, partito, moglie

Emmanuel Jean-Michel Frédéric Macron è l’attuale Presidente della repubblica francese, in carica dal 14 maggio del 2017. Egli, nato nella cittadina francese di Amiens il 21 dicembre del 1977, proviene da una famiglia benestante dove la mamma è un medico e il papà un professore di neurologia. Anche i suoi fratelli, Laurent e Estelle, ricoprono professioni affini al campo medico. Durante gli anni del liceo, all’età di 16 anni Emmanuel si infatua della sua professoressa di lettere, con la quale stabilisce una relazione che interrompe solo per volere dei genitori. Essi, pur di dissuaderlo dal desiderio di prolungare questa storia, decidono di mandarlo a studiare a Parigi.

Macron: dall’esordio editoriale al lavoro in banca

Ed è proprio nella capitale francese, che egli culmina i suoi studi con la laurea in filosofia. La sua formazione accademica gli apre le porte per una collaborazione con il filosofo Paul Ricoeur, contribuendo alla finitura della sua ultima opera, intitolata La Mémoire, l’Histoire, l’Oubli, con un lavoro certosino nella stesura delle note e della bibliografia. Tuttavia, Macron decide di perfezionare i suoi studi dal punto di vista politico – economico presso l’Istituto di studi politici di Parigi e presso l’Ecole nationale d’administration di Strasburgo. Questo percorso gli permette di assumere il ruolo d’ispettore delle finanze e di direttore manageriale presso la banca d’affari di Rothschild & Co.

Fondazione del movimento politico En Marche: 

Preliminare alla sua carriera politica è il suo impegno come consigliere del presidente socialista Francois Hollande. Successivamente, durante il secondo governo di Manuel Valls riceve la nomina di Ministro dell’economia, dell’industria e del digitale. Il politico mantiene la carica fino al 30 agosto del 2016, momento in cui rassegna le dimissioni per poter partecipare alle elezioni presidenziali del 2017. Egli si candida alla carica presidenziale attraverso il suo movimento politico di stampo liberale En Marche; che gli vale il ballottaggio con Marine Le Pen, a capo del partito di destra Front National.

Il grande vantaggio per il leader del partito liberale proviene dall’impronta europeista della sua ideologia, che gli favorisce il supporto dei principali leaders mondiali come Barack Obama e Angela Merkel; e anche quello della nostra nazione. Non è mancato l’appoggio dei principali esponenti del Parlamento Europeo di Bruxelles, i quali credono nella sua intenzione politica di rafforzare le istituzioni europee, a partire dal loro punto d’unione dato dalla moneta Euro. Per la sua giovanissima età di soli 39 anni e 5 mesi, Emmanuel Macron inaugura una nuova epoca storica per la patria francese.

Macron: l’amore per Brigitte Trognoeux

L’attuale presidente in carica sentimentalmente è legato a Brigitte Trogneux. Si tratta dell’insegnante di lettere che cattura l’attenzione dell’allora adolescente Emmanuel. A quanto pare, i tentativi dei genitori sono stati vani dal momento che i due innamorati – nonostante i ben 25 anni di differenza d’età che li separano – sono felicemente sposati. La magnetica professoressa lascia il primo marito André Louis Auzière – con il quale condivide 3 bellissimi figli e 7 nipoti – pur di sposare il suo presidente. Tuttavia, nonostante il loro amore abbia superato forti pregiudizi, Macron e Brigitte hanno deciso portare avanti la loro storia senza allargare ulteriormente la famiglia.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments