mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeLifestyleChi è Francesco Motta? Canzoni, padre, moglie

Chi è Francesco Motta? Canzoni, padre, moglie

Francesco Motta è conosciuto nel panorama musicale italiano ed europeo come cantautore e polistrumentista. Egli nasce nella città toscana di Pisa il 10 ottobre del 1986 da genitori impegnati professionalmente in due settori diversi. Il papà Giovanni è un ingegnere, che ha avuto sotto la sua direzione anche il porto di Livorno. Mentre la mamma Rosetta Zan è stata una docente universitaria con cattedra in matematica. Il giovane musicista con la passione per la musica insieme alla sorella Alice, specializzata in canto e in musicoterapia.

Francesco Motta: debutto con i Criminal Jokers

Nel 2006, Motta dà nuova vita alla band Criminal Jokers, che nasce sotto il segno busker, portando in giro gratuitamente la propria musica indie, punk-rock e new wave. Il loro debutto avviene nel 2010 con l’album This Was Supposed to Be the Future, che vanta il supporto di Andrea Appino, il frontman del gruppo Zen Circus. Il secondo album, intitolato Bestie, viene distribuito solo nel 2012. Durante il periodo di pausa, il musicista si porta avanti suonando nei concerti di Nada, degli Zen Circus, e per il duo folk Pan del Diavolo. Tuttavia, Motta sente il bisogno di investire di più nella sua passione, così nel 2013 decide di iscriversi al Centro Sperimentale di cinematografia nella capitale italiana. Questo percorso di studi gli dà la possibilità di comporre le colonne sonore per vari film e anche per l’introduzione ai documentari.

Carriera da solista: i primi riconoscimenti

Il cantante decide di riprendere il rapporto con il pubblico dedicandosi alla sua attività musicale come solista. Così il 18 marzo del 2016 è ufficialmente in circolo il suo primo album, dal nome La fine dei 20 anni. Il suo impegno e la sua ambizione non passano inosservati; infatti sempre nello stesso anno riceve per la categoria Opera prima il premio Targa Tenco e anche quello PIMI come nuova proposta tra gli artisti italiani indipendenti. All’inizio del 2018 esce il suo secondo album, Vivere o morire, di cui si ricordano in particolare i brani Ed è quasi come essere felice e La nostra ultima canzone. Esso gli permette di ottenere nuovamente, anche se con sensazioni più forti, il premio Targa Tenco in quanto è riconosciuto come miglior disco. 

Chi è la moglie di Francesco Motta?

Il cantante toscano, sentimentalmente, è legato all’attrice Carolina Crescentini, sei anni più grande di lui. La loro storia d’amore è propiziata da un incontro in una radio, che purtroppo non esiste più. Francesco fa breccia nel cuore di Carolina grazie alla sua accentuata sensibilità e alla sua ironia. Il giovane conquista il cuore dell’attrice con il suo animo poetico e introspettivo, ma anche per i suoi bellissimi capelli ricci e lunghi. Da quel momento in poi, i due innamorati cominciano a messaggiarsi e a telefonarsi. Tuttavia, il loro primo appuntamento avviene solo un anno dopo e a quanto pare è stato un incontro fulminante. I loro mondi sono diversi eppure affini. L’amore per l’arte, per la vita e per libertà li unisce in matrimonio. Essi si sposano “due volte”, la prima nella città della Grande Mela, dove lei indossa una maglietta degli Aerosmith. La seconda in Italia, dove celebrano il rito festeggiando per 3 interni giorni a Grosseto. Il loro amore oggi rinnova il terzo anniversario di matrimonio.

 

 

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments