mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeSalute e benessereUnghia incarnita, cosa fare? Ecco i rimedi casalinghi per eliminare l'infiammazione

Unghia incarnita, cosa fare? Ecco i rimedi casalinghi per eliminare l’infiammazione

L’unghia incarnita è un’infezione che il più delle volte può interessare l’alluce, quindi il dito del piede ma non solo. Questo problema infatti sorge ogni qual volta in cui viene tagliata male l’unghia che penetrerà sotto la pelle creando infiammazione e dolore.

Se non trattato in tempo questo problema potrà generare fastidi più gravi e sarà sempre più difficile curare l’unghia e la pelle intorno. Bisogna quindi fare molta attenzione alla cura delle proprie unghie e alla maniera in cui le tagliamo o gli strumenti spesso non disinfettati che utilizziamo per farlo.

Per questo motivo abbiamo deciso di darvi qualche consiglio casalingo su come trattare le unghie incarnite e come alleviare quel fastidioso dolore unghia alluce che è la conseguenza di questo problema.

Come curare unghia incarnita rimedi naturali

Come abbiamo già accennato questo tipo di fastidio si crea quando la parte laterale dell’unghia penetra nella pelle. Ciò può avvenire come conseguenza di un taglio effettuato male oppure di un trauma subito.

Di solito tendono a soffrire di questa infezione dito le unghie dei piedi che sono sempre chiuse in scarpe e calzini e hanno meno possibilità di respirare e di crescere correttamente. La conseguenza di un’unghia incarnita è il dolore, un’infiammazione localizzata e l’arrossamento di tutto il dito intorno all’unghia.

Bisogna prendere dei provvedimenti non appena ci rendiamo conto del problema. Più viene sottovalutato e trascurato questo dolore, peggiore sarà la situazione dopo poco tempo.

La prima cosa da fare è imparare come tagliare le unghie dei piedi correttamente utilizzando gli strumenti appositi. Un’altra cosa da imparare è come curare le unghie. Tra i rimedi unghia incarnita casalinghi al primo posto troviamo il pediluvio. Infatti innanzitutto è necessario mettere a bagno le dita dei piedi per ammorbidire sia la pelle che l’unghia.

Una volta fatto ciò bisogna disinfettare l’unghia e procedere a sollevarla delicatamente con una pinzetta, anch’essa disinfettata, in modo da evitare che la pelle si sovrapponga.

Dopo questa operazione bisogna proseguire con una pedicure. Quindi, tagliati le unghie, cerca di seguire la naturale curvatura e di farlo in maniera corretta per evitare che questo problema si manifesti nuovamente.

Rimedi naturali per infezione dita piedi

Se la prima cosa da fare è un pediluvio ed una pedicure accurata, il secondo rimedio fai da te è consigliato contro il dolore e l’infiammazione.

Di solito, a seguito di quest’infezione vediamo l’alluce gonfio e dolorante. Ecco quindi alcuni rimedi casalinghi per alleviare il dolore.

Dovrai utilizzare solo prodotti che sono facilmente reperibili in casa. Prepara quindi un succo di cipolla in cui immergere l’unghia incarnita. Oppure utilizza semplicemente acqua e sale per sgonfiare l’infiammazione e per alleviare il fastidio.

Se questo non fosse d’aiuto potrai applicare direttamente una fetta di limone sull’unghia. Vedrai che il dolore sarà alleviato e che dopo poco tempo anche il rossore ed il gonfiore saranno svaniti.

Infine, un rimedio popolare è quello di utilizzare il tea tree oil, un olio essenziale che notoriamente possiede diversi effetti benefici. Non dovrai far altro che applicarne qualche goccia direttamente sull’unghia e lasciare agire. L’olio agirà eliminando l’infiammazione e curando la pelle intorno all’unghia lesionata a causa di questo problema.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments