mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeLifestyleChi è Samantha Cristoforetti? Istruzione, luna, comandante

Chi è Samantha Cristoforetti? Istruzione, luna, comandante

Samantha Cristoforetti è conosciuta nel panorama internazionale per la particolare professione. La nostra connazionale è un’astronauta e aviatrice, promossa al grado di comandante della Stazione spaziale internazionale. In questo modo viene riconosciuto anche il suo primato tra tutte le donne del nostro Belpaese.

Samantha Cristoforetti: biografia 

Samantha nasce a Milano nel 1977. Tuttavia, le sue origini sono sedimentate nella cittadina di Malè, nella regione del Trentino-Aldo-Adige, dove trascorre gran parte della sua vita. All’età di 17 anni, la giovane sente il bisogno di accrescere e di approfondire i suoi studi, così decide di trasferirsi in America. Qui, il suo percorso formativo abbraccia il programma di Intercultura che le apre le porte della Saint Paul Central High School nello stato del Minnesota. I suoi studi si concludono nel 2001 con la laurea in ingegneria meccanica presso l’università tecnica di Monaco di Baviera. Tuttavia, il suo bagaglio formativo le permette di proseguire gli studi che avvieranno la sua carriera da pilota militare presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli. 

In volo tra Napoli e gli Stati Uniti d’America

La nostra astronauta è una donna che si lascia guidare dalla passione per lo studio e per la crescita professionale. Il suo investimento sulla sua persona prosegue conseguendo la laurea triennale in scienze aeronautiche presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La sua vita è costantemente in volo tra l’Italia e gli Stati Uniti per migliorare le sue competenze. Infatti, ella si ferma negli USA per un periodo di tre anni, alla conclusione del quale supera l’addestramento della combat readiness, ottenendo il grado di capitano. Nel 2009, l’ESA (Agenzia Spaziale Europea) la sceglie come prima astronauta italiana per la missione nello spazio.

I riconoscimenti non tardano ad arrivare. Nel 2015, in seguito ad una convention organizzata dall’aeronautica militare, Samantha è nominata ambasciatrice Unicef

Missioni nello spazio 

Tra le missioni più importanti, dove presenzia Samantha, si ricorda Futura. Il decollo nello spazio di Samantha avviene il 23 novembre del 2014, dopo due anni di intenso addestramento presso il centro apposito, sito nella cittadina russa di Zvëzdnyj gorodok, nota come la Città delle stelle. La permanenza nello spazio termina l’11 giugno del 2015, dopo una durata di 119 giorni a bordo del veicolo Sojuz. 

Il valore di questa missione è inestimabile in quanto sancisce il “reclutamento” per la prima volta di una donna italiana, che succede sulla linea temporale Umberto Guidoni, Paolo Nespoli, Roberto Vittori e Luca Parmitano.

Tra le esperienze “spaziali”, va menzionata anche SpaceX Crew4, avvenuta il 27 aprile 2022 alle ore 09.52 dal centro spaziale John Kennedy. Samantha è scrive pagine di storia italiana per la sua eccellenza e la sua esclusività. Il 21 luglio 2022 è il giorno in cui l’astronauta è decretata come la prima donna europea a condurre l’esperienza EVA, ossia all’esterno del proprio veicolo spaziale e lo fa lasciando un segno imperituro, dal momento che indossa la tuta spaziale russa Orlan.

Samantha Cristoforetti: vita da moglie e mamma

Spesso si dimentica che gli astronauti sono persone comuni come noi; pertanto anche la loro vita ruota intorno alle dinamiche quotidiane. E Samantha non è esente da ciò.

Samantha è una donna innamorata, impegnata da diverso tempo con Lionel Ferra e madre di due bellissimi figli. Ella vive con la sua famiglia in Germania, più precisamente nella cittadina di Colonia in prossimità del centro astronautico ESA.

 

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments