martedì, Settembre 27, 2022
HomeLifestyleRita Rusic, chi è? Patrimonio, Pechino express, fidanzato

Rita Rusic, chi è? Patrimonio, Pechino express, fidanzato

Rita Rusic è una rinomata imprenditrice cinematografica, nota per essere stata legata al produttore Vittorio Cecchi Gori.

Rita Rusic: biografia 

Rita Rusic nasce nella cittadina croata di Parenzo, sita nell’Istria, il 16 maggio 1960.  La donna trascorre parte della sua infanzia presso il campo profughi nella città campana di Capua.  Anche se la sua vita attraversa tantissime difficoltà legate alla burocrazia politica, si può affermare che l’Italia è la terra che segna la crescita e l’evoluzione di Rita in meglio, tanto da diventare di diritto una cittadina italiana. A questo proposito, si sottolinea anche l’alone di mistero che caratterizza il suo cognome. Si suppone che quello originario fosse “Rosselli” e che la sua famiglia sia stata costretta a mutarlo in Rusic per non incappare in problematiche con il governo comunista jugoslavo.

Esordio nel mondo cinematografico e nella musica

In Italia, Rusic comincia indossando i panni da modella. Tuttavia, nel 1981 non passa inosservata agli occhi del mitico Adriano Celentano che le attribuisce un ruolo nel suo film Asso. L’anno successivo interpreta il film Attila flagello di Dio di Diego Abatantuono. Rita è una donna poliedrica e ambiziosa, proiettata a coltivare tutti i suoi talenti e passioni. Infatti, dopo aver avviato la sua carriera come attrice, decide di sperimentare anche le sue doti canore. Così nel 1984, pubblica il suo primo disco, dal quale viene scelta la canzone Love me or leave me now come sigla del programma televisivo Domenica In. Tra le sue esperienze canore, si ricorda il duetto con Celentano in Sex Without Love, brano che diventa la colonna sonora di tanti film.

La storia con  Vittorio Cecchi Gori: tra lavoro e amore

Il 1982 segna l’ascesa professionale della giovane donna, che comincia a collaborare con Vittorio Cecchi Gori. Tra i frutti della loro partnership si menzionano il film capolavoro La vita è bella, interpretato da Roberto Benigni e dalla moglie Nicoletta Braschi. La relazione con Vittorio non è solo professionale, bensì anche sentimentale. Tra loro sboccia un amore profondo, che porta alla nascita di due figli Un amore intenso, anche a livello professionale, durato per lungo tempo e la nascita di due splendidi figli Vittoria e Mario. Tuttavia, la loro relazione giunge al capolinea nel 2000. I primi anni del nuovo millennio sono stati molto difficili per l’ex marito a causa di persistenti problemi di salute, eppure nonostante ciò l’ex moglie gli resta vicino dandogli tutto il supporto morale di cui aveva bisogno.

Rita Rusic: chi è Cristiano Di Luzio?

Attualmente, Rita è una donna felice e innamorata. Il suo compagno odierno è Cristiano Di Luzio. Si tratta di un giovane modello, il quale ha avviato i suoi passi nel mondo del lavoro a bordo delle navi da crociera. La sua ambizione lo porta ad addentrarsi nel mondo della televisione. Infatti, nel 2019 partecipa al programma televisivo Ciao Darwin, condotto da Paolo Bonolis.

La storia tra Rita e Cristiano è ufficializzata alla fine del 2020. La differenze d’età che sussiste all’interno della coppia non sembra creare nessun tipo di problema. Anzi, a quanto pare i due innamorati convivono insieme nella capitale romana sin da subito.

A bordo di Pechino Express 2022

La storia d’amore tra Rita e Cristiano è consolidata. E proprio per testare la resistenza alle sollecitazioni esterne hanno deciso di partecipare all’edizione 2022 di Pechino Express.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments