martedì, Settembre 27, 2022
HomeLifestyleSergio Pérez, chi é? Moglie, età, patrimonio

Sergio Pérez, chi é? Moglie, età, patrimonio

Sergio Pérez è un pilota Formula 1, di origine messicane. Egli è noto al pubblico italiano per i podi conseguiti grazie alla sua ambizione e alla sua passione.

Sergio Pérez: cenni biografici e esordio

Sergio Pérez, nato a Guadalajara il 6 gennaio del 1990, è il fratello del pilota Antonio Peréz impegnato con la NASCAR MEXICO SERIES. La passione per le corse automobilistiche conquista Sergio sin da piccolo. Infatti, alla sola età di 6 anni egli comincia a pratica la corsa con i kart, ottenendo 4 vittorie e un secondo posto. L’anno successivo, il suo ingresso nella categoria giovani è premiato con il riconoscimento del pilota più giovane a salire su 5 podi e a classificarsi al quarto posto in campionato.

Nel 2005, in seguito al suo trasferimento in Europa avviene la svolta professionale e agonistica. Egli partecipa al campionato tedesco di Formula BMW ADAC aggiudicandosi il 14esimo posto. L’anno che trascorre porta i suoi frutti; infatti nel 2006 conclude il campionato guadagnandosi un meritato sesto posto. Nello stesso periodo, il pilota partecipa al campionato A1 Grand Prix per l’A1 Team Mexico, che gli vale la conquista del terzo posto e il riconoscimento, ancora una volta, del pilota più giovane a competere in questo settore.

Ingaggio in Formula 1

Il momento epocale della carriera di Pérez coincide con l’ingaggio da parte di Sauber per Formula1. Egli debutta nel Gran Premio d’Australia 2011 conquistando un prestigioso settimo posto. Tuttavia, questo successo riceve poi una doccia fredda, in quanto scatta la squalifica per aver riscontrato delle irregolarità. Il giovane pilota non si abbatte e dà il meglio di sé durante il Gp di Spagna, ottenendo un nono posto che gli vale la conferma del contratto fino al 2012. Ed infatti, l’anno successivo Pérez riesce subito a posizionarsi sul podio per ben 3 volte. Il pilota conquista 2 secondi posti in Malesia e in Italia, e un terzo nello stato canadese. A fine campionato, con la posizione al decimo posto riesce a sostituire Lewis Hamilton alla scuderia britannica McLauren nel 2013.

Sergio Pérez e Red Bull Racing

Purtroppo, non si crea la giusta intesa e ciò lo porta ad avvicinarsi alla Force India, dove resta fino al 2018. Qui, egli, conquistando ben 5 podi in sole 4 stagioni diventa un punto di riferimento costante del team. La consacrazione di Sergio avviene nel 2020 con la vittoria del Gran Premio di Sakhir. Ciò gli consente di ripercorrere, seppur diversamente, le orme del suo beniamino Pedro Rodriguez, il primo pilota messicano a vincere in Formula 1.

Nel 2020, Pérez firma il contratto con la Red Bull Racing. Nel campionato 2021 è alla guida per il team Milton Keynes, affiancato daMax Verstappen. In questa stagione conquista il quarto posto nel mondiale

Impegno nel sociale, amore e patrimonio

Il pilota messicano, con il suo guadagno di 9,3 milioni di euro annui, non si esime da impegni nell’ambito sociale. Si ricorda l’inaugurazione della Fondazione Sergio Pérez, finalizzata alla raccolta di fondi per aiutare i bambini poveri messicani, per garantire loro l’istruzione e tutti i servizi necessari per le cure di una famiglia. In amore, Sergio è legato a Carola Martinez, una donna bellissima e riservata, caduta nel ciclone dei pettegolezzi dopo la vittoria di Monaco a inizio giugno 2022. Infatti, sembrerebbe che il pilota si sia abbandonato ad alcool, balli e atteggiamenti troppo spinti. Ci sarà un seguito?

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments