sabato, Dicembre 3, 2022
HomeSalute e benessereSpazzolino elettrico VS Manuale: qual è il migliore?

Spazzolino elettrico VS Manuale: qual è il migliore?

Quale prodotto scegliere per la cura dei propri denti? Mettiamo a confronto in questo articolo lo spazzolino elettrico e quello manuale.

Quando si sente parlare di igiene dentale si fa sempre il grande errore di pensare che ci si debba prendere cura dei propri denti con l’unico motivo di curare i denti per la loro estetica e per avere sempre un alito fresco e profumato. Sebbene siano ragioni molto importanti e valide, la realtà però è ben diversa, infatti la salute dei denti e delle gengive influenza il benessere di tutto il corpo, a partire da infiammazioni e problematiche che possono nascere nel cavo orale, per poi arrivare a patologie legate al cuore e al cervello nei casi più gravi. I problemi dentali se non curati possono influenzare ad esempio il nostro equilibrio, generare frequenti mal di testa, abbassare le difese immunitarie e molto altro. Quindi puoi ben capire quanto sia importante curare i propri denti a partire dalla corretta igiene dentale.

A cosa serve l’igiene dentale?

L’igiene dentale la possiamo suddividere in due categorie:

  • Quella ordinaria
  • E quella specializzata

Quella specializzata è quella che eseguiamo con controlli periodici dal nostro dentista di fiducia, che si appresterà ad eseguire una pulizia profonda per eliminare placca e tartaro dai denti. Inoltre è in queste occasioni che viene verificata l’esistenza o meno di piccole carie non fastidiose, il dentista notandole può intervenire tempestivamente e risolvere il problema prima che si aggravi. Inoltre questo tipo di pulizia ci permette di scongiurare la comparsa della carie, perché è proprio tra tartaro e placca che i batteri proliferano.

E la pulizia ordinaria che cos’è?

La pulizia ordinaria è invece quella che più ci interessa, perché è quella che va eseguita almeno due volte al giorno e dobbiamo compierla proprio noi. La regola, in realtà, vuole che l’utilizzo dello spazzolino avvenga dopo ogni pasto ma lavorando fuori casa, o avendo molte commissioni da fare non sempre si ha modo di farlo regolarmente quindi è bene eseguirla almeno la mattina e la sera. In questo modo andremo a rimuovere tutto il tartaro e la placca che si sono depositati durante il giorno e durante la notte. Per farlo possiamo utilizzare o lo spazzolino elettrico o lo spazzolino manuale. In questo articolo metteremo a confronto questi due prodotti per capire quali dei due risulta essere il migliore per la pulizia dentale.

Lo spazzolino manuale

Lo spazzolino manuale è sicuramente il prodotto più antico presente sul mercato per la pulizia dentale, ne troviamo di tantissime tipologie differenti e ognuno ha le sue caratteristiche. È un prodotto in continua evoluzione che viene di volta in volta migliorato e reso più performante. Possiamo ritenerlo sicuramente un dispositivo sufficiente per la pulizia dei denti se utilizzato nella maniera corretta. Vediamo quali sono i suoi pregi:

  • È un prodotto economico ha un costo che va dai 0.90 centesimi ad un massimo di 3 euro circa. A volte possiamo trovarli venduti in pack e questo ci permette di pagarlo ancora meno.
  • Non consuma nulla perché non ha bisogno né di batterie né di ricarica elettrica.

Ecco invece quali sono i svantaggi che possiamo incontrare dall’utilizzo di questi dispositivi:

  • Richiede molto tempo per la pulizia corretta dei nostri denti.
  • Dobbiamo imparare ad utilizzare una tecnica di pulizia efficace, la tecnica consiste nel partire dall’alto e andare verso il basso per pulire effettivamente il dente da ogni residuo.
  • Utilizzare lo spazzolino in modo energico può danneggiare il dente o le gengive.

Lo spazzolino elettrico

Abbiamo poi a disposizione lo spazzolino elettrico per eseguire la nostra igiene dentale ogni giorno. Anche di questo prodotto ne troviamo tante tipologie differenti e marche diverse, anche se attualmente i più conosciuti sul mercato sono sicuramente quelli di Oral B che ha pensato ad un prodotto per ogni tipologia di esigenza. Lo spazzolino elettrico può essere a batteria o a ricarica, è progettato per vibrare, oscillare e pulsare al fine di eseguire una pulizia profonda eliminando anche la placca che si ferma tra i denti e che si è sedimentata sulle gengive. Abbiamo chiesto un parere agli esperti di spazzolinoelettricotop.it (sul sito trovi guide acquisto ai migliori spazzolini elettrici) un parere tecnico e professionale sull’utilizzo di questi ritrovati tecnologici.  Vediamo quali sono i vantaggi dall’utilizzo di questo dispositivo:

  • È un dispositivo molto più efficace per rimuovere la placca che si deposita dopo ogni pasto.
  • Molto comodo perché richiede una mobilità limitata ed è perfetto per chi ha problemi a muoversi, ad esempio chi soffre di disabilità dello sviluppo, di artrite o tunnel carpale.
  • Ha un timer incorporato che ti avvisa quando è passato il tempo necessario per la pulizia dei denti. Il tempo minimo di pulizia dei denti è di due minuti.
  • Utilizzare lo spazzolino elettrico ti rende più attivo e attento nella pulizia, sei perciò più concentrato ad eseguirla al meglio.
  • Non provoca danneggiamenti alle gengive anzi le tutela e ne favorisce la salute, il massaggio che viene eseguito sulle gengive al passaggio dello spazzolino aumenta l’afflusso di sangue portando un maggior ossigeno.

Quali sono i svantaggi?

Come in ogni prodotto anche qui possiamo incontrare dei svantaggi ecco perciò i principali:

  • È un metodo più costoso perché il costo di uno spazzolino va dai 15 euro a salire, arrivando anche a superare le 200 euro.
  • C’è la necessità di cambiare la testina periodicamente ed ha un costo che oscilla tra le 9 e le 25 euro, a seconda del tipo di prodotto che acquistiamo.
  • Per alcuni la sensazione di vibrazione che si avverte nella bocca non è piacevole anzi risulta piuttosto fastidiosa.

Qual è il miglior prodotto?

Da questo articolo avrai capito sicuramente che la pulizia dentale è essenziale per il tuo benessere generale e quindi devi dotarti del miglior prodotto per eseguirla. Nonostante il suo costo più elevato, lo spazzolino elettronico, risulta essere la scelta vincente. Ci permette infatti di pulire perfettamente i nostri denti con una pulizia più profonda e precisa. Dovrai soltanto preoccuparti di acquistare il prodotto più idoneo alle tue esigenze, sul mercato ne puoi trovare tantissimi e se non hai idea di quale sia il più giusto per te allora è meglio lasciarti guidare dal tuo dentista di fiducia che conosce i tuoi denti alla perfezione.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments