martedì, Settembre 27, 2022
HomeCulturaLa Ghey, chi è? Instagram, cos'è, senza volto

La Ghey, chi è? Instagram, cos’è, senza volto

La Ghey è il nome del profilo Instagram che sta spopolando sui social, condividendo contenuti divertenti ogni giorno riguardanti la comunità LGTBQ+ (ma anche su argomenti legati alla quotidianità) : ma chi si nasconde dietro questo account misterioso, che non appare mai in volto e la cui identità sembra essere irrintracciabile? Ecco cosa sappiamo sul fenomeno social!

La Ghey, pagina Instargam virale ed irriverente, chi è?

La Ghey è una pagina di contenuti Instagram assolutamente virale tra i giovani Millennials, diventando presto un vero e proprio simbolo. L’account è ,tuttavia, anonimo se non per il nome scelto dalla persona o gruppo di persone che ha deciso di mettere su il profilo con cura e grande attenzione alle abitudini delle generazioni contemporanee.

Il nome del profilo è molto semplice, su Instagram è @laghey, e il feed è principalmente costituito da quadri blu con scritte bianche in corsivo. Ma cosa contengono queste frasi? Sono affermazioni alla terza persona singolare, in forma riflessiva, con un unico, piccolo particolare: sono enigmatiche ma fruibili perché potrebbero essere rivolte proprio a tutti.

Le scritte sono riferite a situazioni quotidiane a cui chiunque può fare riferimento, rendendo l’account estremamente popolare e di impatto immediato: il bacino d’utenza è davvero molto ampio. La descrizione in bio, del resto, lo esplicita in modo chiaro: “Chi è la ghey? La ghey sei tu“. Ma quali sono le frasi tipo pubblicate da La Ghey? Questo un piccolo assortimento: “La ghey l’ex lo blocca“, “La ghey il 730 la manda ai pazzi“, “La ghey a giugno in palestra ci si iscrive“, “La ghey per il matrimonio Kardashian a Portofino va giù di testa” o – infine – “la ghey gli addii al nubilato non li vive bene“.

Insomma, chiunque può immedesimarsi in questo profilo ironico, tagliente, posh e glam al contempo, in perfetta sintonia con gli argomenti pop preferiti da giovani e giovanissimi.

La Ghey: senza volto ma intervistat* da Vanity Fair

Non si sa assolutamente nulla della vera identità di La Ghey, ciò nonostante, la figura misteriosa e popolare ha rilasciato una bella intervista a Vanity Fair nel gennaio del 2021.

Confessando, così, la filosofia dietro l’esistenza del profilo Instagram, l’influencer ha parlato delle nuove generazioni, dei social, del suo ricorrere ai luoghi comuni per parlare il linguaggio dei giovani. Spiegando il motivo del successo, La Ghey ha chiarito che la ragione per cui la sua pagina piace così tanto è proprio per la capacità degli utenti di identificare immediatamente il contesto di riferimento.

L’influencer, insomma, ha cercato di esprimere un concetto importante: l’account non riguarda un individuo in particolare ed il culto della sua identità, ma è rivolto a tutti. I followers possono, così, trovarsi al centro della narrazione. La ragione per cui l’identità di La Ghey resterà sempre senza volto, dunque, è la possibilità di lasciare spazio al lettore per immedesimarsi, leggendo queste situazioni familiari con goliardia e leggerezza.

Ma com’è La Ghey nella vita reale? Nonostante la pagina sia super ironica, la confessione a Vanity Fair di sentirsi “pesante” ha confermato una voce che gira spesso: la comicità parte da una grande riflessività.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments