lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeLifestyleScimmia domestica: prezzo, dove acquistarla, carattere, alimentazione, perchè comprarla

Scimmia domestica: prezzo, dove acquistarla, carattere, alimentazione, perchè comprarla

È possibile acquistare una scimmia domestica (o scimmia cappuccino) in Italia? Ebbene, tutti coloro che avrebbero voluto prendersi cura di una scimmia domestica devono purtroppo arrendersi alle regole italiane. Infatti, nel nostro paese vige il divieto di commercio e di importazione di adottare una scimmia o un primate.

Tuttavia, in altri contesti, magari meno urbani e più pianeggianti, le scimmie sono ben accolte.

Scimmia domestica: caratteristiche principali

È chiaro che questo animale sia molto simile all’uomo quanto a carattere e capacità di relazionarsi con il prossimo. Dunque, la sua vicinanza genetica con noi esseri umani lo rende perfettamente integrato all’ambiente domestico. Il suo carattere può essere dispettoso e curioso, ma anche dolce e sensibile; nei momenti di rabbia, ad esempio se interloquisce con un suo simile in maniera scomposta allora la scimmie reagisce in malo modo.

Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui in Italia la scimmietta cappuccina non sia la benvenuta. Potrebbe accettare la presenza umana, ma non riuscirà mai ad integrarsi perfettamente in territori quali città o paesi. Insomma, un conto è vivere nella savana, un habitat perfetto per i propri bisogni, un altro è avere a che fare con cemento, asfalto e così via. Una scimmia piccola non riuscirebbe ad integrarsi e creerebbe diversi problemi.

Quanto costa una scimmia?

In genere i prezzi dei cuccioli di scimmia oscillano sui tremila euro, ma bisogna tener presente che il costo potrebbe lievitare se si hanno difronte esemplari rari. In Italia, come detto, è vietato sia acquistare che importare legalmente una scimmia. Bisogna stare molto attenti perché in passato chi ha avuto questa idea ha dovuto pagare multe abbastanza salate o comunque poco gestibili.

Sul web esistono annunci di vendita di scimmiette domestiche; tuttavia, la polizia postale li ha segnalati come delle truffe belle e buone, atte a spillare soldi al primo cittadino che ci casca. L’accusa classica a chi acquista o commercia è quella di traffico illegale di animali, ma non mancano altri capi di accusa molto gravi, soprattutto quando si fa del male ad un animale di questo tipo, considerato protetto dalla comunità internazionale.

Alimentazione e dove comprarla

Cosa mangiano le scimmie piccoline? Ebbene, parliamo di animali onnivori che mangiano praticamente di tutto: uova, carne, frutta fresca, vegetali, funghi e così via. Mentre si dissetano non solo con la classica acqua che trovano nei ruscelli e nei fiumi, ma anche mangiando frutta.

La loro dentatura gli permette anche di essere degli importanti predatori, soprattutto in quelle aree considerate a loro confortevoli. Si può dire che da un certo punto di vista siano molto simili a noi esseri umani.

Riepilogando, le scimmie basano la loro dieta mangiando:

  • Frutta (principalmente)
  • Nettare
  • Fiori
  • Steli
  • Foglie
  • Funghi
  • Uova di uccello
  • Insetti
  • Topi
  • Pipistrelli
  • Piccoli rettili
  • Anfibi
  • Uccelli
  • Scoiattoli

Come specificato pocanzi non esistono in Italia luoghi in cui comprare scimmie in casa. In Italia infatti è severamente vietato sia l’acquisto che la vendita di questi animali, che devono essere gestiti da esperti veterinari o da gestori di strutture ad hoc come gli zoo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments