sabato, Giugno 25, 2022
Google search engine
HomeLifestyleGatto Pallas: prezzo, carattere, allevamenti, come acquistarlo in Italia

Gatto Pallas: prezzo, carattere, allevamenti, come acquistarlo in Italia

 

Quanto costa il gatto di Pallas? Esiste in Italia un modo per acquistarlo? Scopriamolo insieme parlando anche della storia di questo gatto particolare.

Gatto Pallas: caratteristiche

Il gatto di Pallade, detto anche il gatto manul, è un piccolo gatto selvatico dal pelo lungo e fitto di colore grigio chiaro. Le sue orecchie arrotondate sono posizionate in basso ai lati della testa. La lunghezza della testa e del corpo varia da 46 a 65 cm (da 18 a 26 pollici), con una coda folta e lunga che può raggiungere la lunghezza di 30 cm. È ben mimetizzato e adattato al clima freddo continentale nel suo areale nativo, che riceve poche precipitazioni e sperimenta un’ampia gamma di temperature. Il gatto Pallas ha pupille arrotondate anziché a fessura verticale, una caratteristica unica tra i piccoli gatti.

Il gatto Pallas fu descritto per la prima volta nel 1776 da Peter Simon Pallas, che lo osservò nelle vicinanze del lago Baikal. All’inizio del 19esimo secolo, la sua presenza è stata segnalata nelle regioni remote del Tibet e nell’area dell’Oblast della Transcaspia.

Ad oggi il gatto Pallas è stato intravisto in altre regioni: nel Caucaso, nell’altopiano iraniano, nell’Hindu Kush, in diversi parti dell’Himalaya, nell’altopiano tibetano, nella regione dell’Altai-Sayan ed infine nelle montagne della Siberia meridionale . Abita presso praterie e arbusti montani rocciosi, dove il manto nevoso è inferiore ai 15–20 cm (6–8 pollici). Trova rifugio nelle fessure rocciose e nelle tane. Si ciba principalmente di lagomorfi e roditori. La femmina dà alla luce da due a sei cuccioli in primavera.

A causa della sua particolarità e fisionomia, il gatto di Pallade è elencato come Least Concern nella Lista Rossa IUCN dal 2020. Alcune unità di popolazione sono minacciate dal bracconaggio e dalla frammentazione dell’habitat a causa di progetti minerari e infrastrutturali. Ad oggi questa specie felina è una delle più misteriose e curiose del mondo.

Carattere

Il gatto Pallas è stato tenuto negli zoo dall’inizio degli anni ’50. Nel 2018, 60 zoo in Europa, Russia, Nord America e Giappone parteciparono ai programmi di riproduzione in cattività del gatto. Dal punto di vista dell’attitudine questo gatto rarissimo vive in contesti rurali, non ama molto socializzare ed è infatti conosciuto come uno degli animali più solitari al mondo.

Costo e allevamenti

Il costo del fatto si aggira attorno ai 2000 euro. In questa cifra sono comprese tutte le spese tipiche legate agli animali domestici. Tuttavia, gli esperti veterinari sconsigliano l’acquisto in quanto parliamo comunque di un animale selvatico. Anche per questo non esistono allevamenti specializzati in Italia, dove appunto è possibile adottare un esemplare di questo tipo.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments