lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeLifestyleTatuaggi femminili, i più belli e ricercati del 2022, ecco quali sono

Tatuaggi femminili, i più belli e ricercati del 2022, ecco quali sono

Scegliere il tatuaggio giusto è sempre una decisione molto difficile, si tratta di un simbolo indelebile che resta sulla pelle e che racconta in parte agli altri della nostra personalità.

In particolare, soffermiamoci sui tatuaggi femminili, che possiedono maggiormente una stratta connessione con la sfera emotiva e intima. Vediamo, quindi, quali sono i tatuaggi femminili di maggior tendenza, e quali sono le zone del corpo dove le donne preferiscono farli.

Tatuaggi femminili eleganti: ecco i trend

Di recente, ci sono sempre più donne che scelgono di tatuarsi, in particolare, nell’anno 2022 ci sono stati alcuni tatuaggi più frequenti e più richiesti di altri, vediamo quali sono.

Tatuaggi femminili piccoli (basso profilo): si tratta di una moda comparsa poco tempo fa, i tatuaggi basso profilo sono molto semplici, senza colore e con pochissimi dettagli. Generalmente, sono di piccole dimensioni e vengono realizzati in zone del corpo più nascoste, come ad esempio, dietro l’orecchio, sul fianco o sul piede.

Tatuaggi ornamentali: questo genere è molto richiesto dalle maggior parte delle donne, prevede il disegno di oggetti ornamentali e decorativi, come gemme, pizzi e fiori. Solitamente, sono di medie o grandi dimensioni e vengono realizzati sulle braccia, sul petto o sulla schiena, quindi, in parti del corpo molto più evidenti.

Tatuaggi geometrici e tridimensionali: in questo caso, si tratta di tatuaggi meno frequenti, ma molto particolari e di grande impatto estetico. Solitamente, per eseguirli si scelgono forme geometriche che hanno un significato importante e si crea mediante il colore un effetto tridimensionale molto particolare ed originale.

Tatuaggi femminili frasi: un classico intramontabile resta sempre quello dei tatuaggi con le frasi. Le donne amano incidere sul proprio corpo frasi di canzoni, citazioni famose o semplicemente parole significative. Spesso, vengono scelte delle frasi in altre lingue, come ad esempio il Giapponese, il Cinese o l’Arabo.

Tatuaggi femminili: dove farli?

Un consiglio importante che bisogna seguire quando si decide di fare un tatuaggio, è quello di riflettere bene sulla tipologia senza badare troppo alle tendenze e alle mode del momento, che poi passano.

Anche la parte del corpo da tatuare è soggettiva e dipende dalle preferenze di ogni donna, anche se esistono delle zone in cui un bel tatuaggio risalta maggiormente, poiché si tratta di parti del corpo maggiormente seducenti.

In generale, le donne preferiscono fare i tatuaggi intorno alle caviglie, sulla schiena o sul fondoschiena, sulle braccia o sui polsi, sulle dita delle mani e sul collo del piede.

Ovviamente, la scelta della parte del corpo è anche relativa alla tipologia di tatuaggio che si sceglie.

Come abbiamo visto, solitamente i tatuaggi più piccoli e semplici vengono realizzati su zone del corpo meni esposte. Invece, quelli più grandi si preferisce esibirli su parti del corpo maggiormente visibili.

Inoltre, c’è da dire che anche se la preferenza delle donne resta maggiormente quella dei tatuaggi senza colore. Negli ultimi anni, quelli colorati si stanno diffondendo sempre di più, sia tra le donne, che tra gli uomini.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments