sabato, Giugno 25, 2022
Google search engine
HomeMondoQuanto guadagna un oss? Con partita iva, in America, in Svizzera, in...

Quanto guadagna un oss? Con partita iva, in America, in Svizzera, in Germania

Negli ultimi tempi la figura dell’ Oss ha assunto grande rilevanza. E’ una professione che risulta sempre più richiesta, ma qual è lo stipendio di un operatore socio sanitario? In questo articolo scopriremo come si diventa oss, quali sono le sue mansioni e le competenze necessarie e quanto guadagna in Italia ed all’estero.

Oss stipendio, formazione e mansioni

L’operatore socio sanitario, meglio conosciuto con l’acronimo di OSS, è quella figura professionale che fornisce un supporto di tipo infermieristico all’interno degli ospedali, delle strutture socio sanitarie e socio assistenziali. Si tratta di una professione che rientra nell’ambito dei servizi alla persona, l’oss ha, infatti, il compito fornire cura ed assistenza e far fronte ai bisogni primari dei suoi assistiti. I suoi compiti vanno dalla sanificazione degli ambienti e dei presidi sanitari, al controllo dei parametri vitali dell’assistito, all’assunzione dei farmaci, effettua piccole medicazioni, supporta il personale sanitario. Inoltre agevola l’assistito nelle operazioni di base come l’igiene personale, la vestizione e la deambulazione. Per diventare oss è necessario possedere specifiche competenze che si acquisiscono attraverso corsi di formazione. La formazione professionale degli Oss è di competenza delle Regioni, che offrono specifici percorsi formativi. Tali percorsi sono erogati, per conto della Regione, da enti di formazione accreditati che svolgono corsi, strutturati in moduli, e composti da una parte teorica, da esercitazioni e da un tirocinio, per un totale complessivo di 1000 ore. Al termine del corso di formazione professionale, viene rilasciato un attestato che ha validità sull’intero territorio nazionale e trova riconoscimento anche nei paesi membri dell’Unione Europea. La validità dell’attestato oss sull’intero territorio nazionale ed europeo facilita nettamente la possibilità di entrare nel mondo del lavoro in tempi brevi. Ma scopriamo a quanto ammonta lo stipendio Oss.

Operatore socio sanitario stipendio: ecco quanto guadagna in Italia e all’estero

 Lo stipendio medio oss è influenzato da diversi fattori: dal tipo di struttura presso cui è impiegato, se privata o pubblica, se la prestazione è fornita a domicilio o meno, dall’esperienza maturata, dalle mansioni. In media, lo stipendio netto in Italia per un Oss si aggira tra i 900 e 1.600 euro. Per l’oss impiegato in una struttura pubblica, si applica il contratto collettivo nazionale oss previsto per la sanità, per cui il guadagno varia a seconda dell’inquadramento. Per un livello BS si va dai 18.000 ai 19.000 euro circa, fino ad arrivare ai 22.000 euro circa previsti per un livello BS5. Le tariffe più alte, invece, sono quelle previste per il lavoro fornito presso il domicilio del paziente. In questi casi, infatti, il lavoro viene pagato ad ore, tenendo conto delle condizioni dell’assistito e dell’eventuale lavoro notturno, in genere, più costoso. Lo stipendio varia dai 20 ai 120 euro l’ora. Il titolo di Oss trova effettivo riconoscimento anche negli altri paesi europei, dove le condizioni di lavoro sono decisamente più vantaggiosi. In Germania, ad esempio, un assistent pflege viene stipendiato già durante il tirocinio, percependo per il primo anno 650 euro e per il secondo 730 euro. Lo stipendio oss in Svizzera, raggiunge cifre molto alte, arrivando sino ai 3000 euro al mese. Negli USA lo stipendio operatore socio sanitario, detto medical assistant, è di circa 38.000 dollari all’anno.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments