sabato, Giugno 25, 2022
Google search engine
HomeLifestyleQuanto guadagna Allegri alla Juve? Stipendio stagione 2022

Quanto guadagna Allegri alla Juve? Stipendio stagione 2022

Massimiliano Allegri ha alle sue spalle una carriera di successo sia come calciatore che come allenatore. Al momento il suo contratto è con la Juventus ed è nella lista dei dieci allenatori europei più pagati degli ultimi anni. Ecco quanto guadagna Allegri come allenatore della Juventus e qual è lo stipendio che si è guadagnato collezionando successi su successi.

Quanto guadagna Allegri alla Juventus?

Allegri nasce a Livorno nell’agosto del ‘67. Inizia a muovere i primi passi nel mondo del calcio già da molto giovane direttamente nel Livorno. La sua carriera da professionista inizia nell’Interregionale, la squadra di Santa Croce sull’Arno nell’84.

Come calciatore veste le maglie del Pescara, Cagliari, Pisa, Napoli e Perugia in serie A e vince anche il campionato in serie D con la squadra Aglianese. Da questo momento in poi decide di appendere le scarpette al chiodo per dare una svolta alla sua carriera.

Decide di diventare l’allenatore iniziando questa carriera sulla panchina dell’Aglianese, l’ultima squadra che aveva portato alla vittoria come giocatore. Inizia quindi nel 2002 in serie c2.

Passa poi alla Spal la stagione successiva e al Grosseto quella dopo ancora. Nel 2007 allena anche il Sassuolo, la prima squadra che allena in serie B.

Il primo ingaggio da allenatore di Serie A avviene nel 2008 quando ottiene un accordo con il Cagliari, anch’essa squadra di cui aveva vestito la maglia da giocatore.

L’esperienza da allenatore con il Cagliari dura due anni finché l’allenatore non inizia a lavorare con il Milan. Questo traguardo dura fino al 2014 dopo aver vinto uno Scudetto. Dal 2014 inizia ad allenare la Juventus con cui vince undici trofei.

Dal 2015 al 2019 vince infatti cinque scudetti, quattro Coppe Italia e due Supercoppe Italiane. La sua prima avventura con la Juve si conclude nel 2019 diventando uno degli allenatori con più vittorie alle sue spalle con la stessa squadra. Dopo due anni di stop torna alla Juve nel 2021.

Il patrimonio di Allegri allenatore Juventus

Gli ingaggi allenatori serie A sono sempre ben pagati, questo già è chiaro a tutti. Ma quando si parla di allenatori come Allegri che ha collezionato decine di vittorie il compenso è ben diverso.

Come abbiamo già accennato infatti Allegri si trova nella top ten degli allenatori più pagati in Europa. Il suo patrimonio è il frutto di tutti gli ingaggi che ha avuto negli anni ma la maggiore soddisfazione professionale e economica è arrivata alla guida della Juventus.

Pare che i compensi netti all’inizio della sua carriera in serie A con la Juve fossero di circa 7 milioni e mezzo a stagione. Questo stipendio però è diventato di 9 milioni netti a stagione più i bonus che gli permettono di guadagnare più di 12 milioni netti in una sola stagione alla guida della Juventus.

Questo è l’accordo che Allegri ha raggiunto con la Juve all’inizio della nuova stagione 2021/2022.

Dati i suoi successi nel corso degli anni tutte le squadre europee sarebbero disposte a pagare cifre elevate per averlo come allenatore. Ragion per cui la squadra bianconera ha deciso di aumentare il suo compenso per questa nuova stagione quasi conclusa.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments