lunedì, Giugno 27, 2022
Google search engine
HomeEconomiaGoogle finance, cos'è? Definizione, Italia, app, come funziona

Google finance, cos’è? Definizione, Italia, app, come funziona

Sono passati ormai venticinque anni da quanto i giovani Larry Page e Sergey Brin, lanciarono il colosso dell’informatica che avrebbe permesso a migliaia di persone sparse in tutto il modo di navigare su Internet. Stiamo ovviamente parlando di Google e da allora l’azienda si è evoluta anno dopo anno, raggiungendo anche ambiti che esulano dalla semplice “connessione” sul web e dai servizi informatici.

Tutti siamo a conoscenza del fatto che Google è un motore di ricerca ed è nato proprio con l’obiettivo di garantire questa funzione. Negli anni sono nati servizi connessi, volti a migliore le attività quotidiane degli utenti. Per questo ad esempio sono nati servizi come Google Mail, Google Maps, i pannelli di ricerca come Google News e Google Shopping, Google Earth, Google Translate e molto altro. Questa è solo una parte dei tanti servizi che l’azienda propone per aiutare gli utenti e col passare degli anni l’innovazione dei mercati si è aggiunta una risorsa in più.

Stiamo parlando di “finance google”, un servizio web davvero interessante. Scopriamone di più!

Google Finance portfolio e curiosità

Il sito web dedicato al mondo finanziario (www.google.com/finance) è stato lanciato a marzo del 2006 e da allora è sempre tenuto sotto controllo da tutti quegli utenti che sono interessati all’andamento del mercato finanziario mondiale senza necessariamente aver investito in borsa azioni.

Questo servizio web conosciuto con varie denominazioni come g finance, google fin e italianizzato in “Finanza Google” è stato proprio pensato per garantire agli utenti e agli investitori di poter controllare l’andamento del mercato finanziario in tempo reale.

Finanza quotazione Google: come funziona

Chiarito che l’azienda originaria di Mountain View si è sempre mostrata parte attiva nella ricerca della miglior tecnologia possibile per implementare le proprie risorse, per quanto riguarda Google Finance si può notare fin dal primo acceso al sito che si tratta di un servizio davvero semplice e intuitivo. Tutto merito dell’interfaccia grafica che con pochi, ma semplici elementi, permette una navigazione a prova di bomba. Sono presenti anche la barra di ricerca e i link da cui attingere le informazioni più importanti del momento.

Il sito ospita poi i dati riguardanti le borse mondiali maggiori tra cui quella cinese, quella statunitense, quella tedesca, quella italiana e via dicendo. Di conseguenza il bacino d’utenza è davvero ampio. Ogni utente, grazie all’apposita barra di ricerca, può trovare tutte le informazioni relative alle aziende comprese le figure della società e i dati biografici. Sono disponibili anche portali finanziari, dati economici della società grazie a cui è possibile ricavare informazioni sull’andamento del titolo da seguire. Basta digitare il nome e cliccare segui per non perdere nessuna informazione in futuro.

Grazie a questo sistema è possibile confrontare le diverse situazioni su titoli azionari e indici. Per fare ciò è sufficiente navigare nell’apposita sezione dedicata al titolo e cliccare sul pulsante “Confronta”.

Per quanto riguarda invece la possibilità di usare Google Finance da mobile si deve ricordare che il sito è fruibile solo da browser collegandoli all’apposito sito web, non essendovi un’app specifica del portale finanziario.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments