venerdì, Agosto 12, 2022
HomeLifestyleSerie tv gangster: le 20 più belle assolutamente da vedere

Serie tv gangster: le 20 più belle assolutamente da vedere

Quella del gangster è un’immagine oleografica che viene da lontano, dai primi anni del ‘900, quando il cinema muoveva i suoi primi passi. In quegli anni, infatti, i fim sui gangster erano molto di moda, perchè raccontavano di un  mondo lontano da quella che era la via quotidiana della gente comune, una realtà che mostrava come l’agire al di sopra delle regole del vivere civile potesse affrancare le persone da quella che era una condizione di povertà ed emarginazione sociale. Nel tempo sono venuti fuori anche film sulla mafia e film sulla camorra, pellicole che raccontavano la parabola criminale di alcuni personaggi che hanno macchiato col sangue la storia recente, ma le cose sono molto cambiate, negli ultimi anni, e i film sulla Mafia siciliana raccontano non tanto il fenomeno, quanto la vita e il modo di agire di boss e clan che hanno fatto la storia di Cosa Nostra e di altre organizzazioni criminali. Ma in questo universo infinito c’è ancora spazio per i gangster? Le serie tv gangster esistono?

Film di Mafia

Siamo nell’era del telefilm e delle piattaforme streaming che propongono e producono serie tv in quantità industriale, e che vanno in onda tutto l’anno, per non lasciare mai il pubblico senza qualcosa con cui distrarsi. Vediamo, dunque, quali sono le migliori serie tv gangster attualmente in onda.

Serie tv gangster: cosa è cambiato

Dimentichiamo i completi gessati, le ghette e le mitragliette nascoste nelle custodie da violino: i gangster moderni vanno in mottocicletta, spacciano droga e uccidono anche senza sparare un solo colpo. Le nuove serie tv gangster sono ricche di personaggi reali, non più sereotipati. I protagonisti sono degli insospettabili, cittadini dalla faccia pulita che invece conducono una doppia vita dalla dubbia moralità, e che hanno fatto della violenza la loro compagna di vita. Andiamo a scoprire tutti questi nuovi personaggi e scopriamo quali sono le serie tv gangster più amate.

Serie tv sulla Mafia

Quando parliamo di boss e di famiglia legata alla criminalità, il primo nome che viene in mente è sicurmente quello de I Soprano. La serie ormai ha qualche anno, ma il personaggio di Tony Soprano è rimasto nel cuore di milioni di spettatori. Le vicende di quesa famiglia italoamericana, originaria di Ariano, e legata alle cosche del New Jersey, e della Camorra, sono state narrate dal 1999 al 2007, e hanno appassionato milioni di spettatori. Ma, se parliamo di malavia e criminalità organizzata, c’è lei e solo lei, Gomorra.

Film di Camorra

Non esiste serie tv al mondo più osannata e criticata nello stesso tempo: Gomorra racconta meglio di tanti film sui mafiosi italiani una realtà che è presente nella quotidianità di ognuno, e che è impossibile ignorare. Nessun filtro – i personaggi parlano in dialetto stretto – e nessun tipo di violenza viene risparmiato allo spettatore. Una realtà cruda che viene mostrata come mai prima d’ora, e che nessun film sui gangster ha mai portato sullo schermo.

Film Mafia italo americana

Anche Gomorra è stata osannatta e demolita, sia dalla critica che dal pubblico. In molti hanno espresso perplessità in merito al tipo di esempio che la serie avrebbe veicolato all’esterno, esempio che tanti giovani avrebbero iniziato a seguire, facendo entrare nel proprio slang alcune frasi culto della serie. Non solo lo “stile Gomorra” viene ostentato sui social e nella vitta quotidiana, specialmente dai giovani, che a volte hanno espresso il desiderio di diventare, un giorno, come i protagonisti della serie. I film mafia italiani sono un fenomeno sociologico che oltre ad essere una denuncia della realtà, potrebbero favorire uno spirito di emulazione estremamente preoccupante, conseguenza anche di un’altra famosa serie tv, questa volta americana, che si è distinta per crudezza e brutalità, Sons of Anarchy.

Film sulle gang

Niente Mafia o Camorra, niente agenti federali che aspettano solo di incastrare il boss, ma un innocuo club di Harleysti, che tra una sgasata e una bevuta al pub, uccidono, contrabbandano droga e si danno alla produzione di film pornografici. A capo di questa banda ci sono Clay Morrow e Jax Teller, legati non solo dall’appartenenza al club ma dall’amore per una donna, la madre di Jax, che è sposata con Clay.

Film di gangster

Come nelle organizzazioni criminali più conosciue, anche tra i membri del club dei Sons esise un codice etico, che non guarda in faccia niente e nessuno, neanche se a sbagliare sono i membri del club o della famiglia stessa. Così Jax ucciderà il patrigno, sua madre ucciderà la moglie e poi sarà lo stesso protagonista, una volta scoperta l’identà dell’assassino della donna che amava, che non esiterà a togliere la vita alla sua stessa madre. Un codice d’onore che va oltre il sangue, e che viene applicato senza sconti.

Film gangster americani

La serie è stata tra le più seguite degli ultimi anni, e ha lasciato dietro di sè una scia di premi e riconoscimenti. Una serie talmene amata da meritare uno spin-off, Mayans M.C., un telefilm che narra le vicende di un alro club di motociclisti, rivali dei Sons, i quali si ritrovano a scontrarsi con i Mayans per tutta la prima stagione della serie. Gli amanti del genere, che non vedono l’ora di iniziare il rewatch, possono guardare le due serie una dopo l’altra, dal momento che Mayans si svolge a 2 anni di disanza dai fatti che hanno insanguinato Charming, la cittadina dove è ambientata l’intera vicenda dei Sons.

Film malavita

Ma se la saga dei Sons è frutto della genialità del suo autore, Kurt Sutter, ce n’è una che si ispira ad un personaggio realmente esistito, uno dei più spietati gangster dell’era moderna: Pablo Escobar.

Film Mafia gang messicane

Laddove nemmeno il più creativo degli showrunner riesce ad arrivare, ci pensa la vita vera. Narcos è una serie che si basa sulla vita di uno dei narcotraficcanti più spietati della storia, e che racconta quella che è stata la diffusione della cocaina negli Stati Uniti e nel mondo, negli anni 80. La serie mostra come il cartello di Medellin prima, e poi quello di Cali poi, abbiano reso possibile una massiccia diffusione degli stupefacenti, in particolare cocaina, in ogni parte del mondo, dall’America all’Europa. Ma se vogliamo parlare di telefilm ispirati a fatti reali, ci sono due serie che non possono assolutamente mancare nel carnet dei fanatici dei film su Cosa Nostra.

Migliori film gangster 

Non solo Cosa Nostra o Camorra, negli ultimi anni gli sceneggiatori hanno scoperto un nuovo filone aureo, quello sulla Mafia Romana. Con Romanzo criminale e Suburra, sono stati analizzati gli aspetti di un fenomeno che ha valicato i confini delle realtà territoriali e si è espanso, come un morbo, fino ad arrivare al cuore del potere, la Capitale d’Italia.

Serie tv Mafia romana

Si tratta di due serie uniche, che raccontano in modo perfetto, e senza indiguare in patetico sentimentalismo, la realtà criminale di Roma e delle zone limitrofe. Un modo per far comprendere come la violenza e il mancato rispetto della legge possono trovare linfa vitale dappertutto, sempre.

Allora, siete pronti? 3…2…1…REWATCH!

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments