venerdì, Agosto 12, 2022
HomeLifestyleSerie tv western: le 20 più belle assolutamente da vedere

Serie tv western: le 20 più belle assolutamente da vedere

Il selvaggio West ha sempre fatto parte della settima arte, il cinema infatti ha affrontato più e più volte quello che fu senza dubbio uno dei periodi più tumultuosi della storia americana. Non solo cinema, però, sono tante anche le serie tv Western che hanno narrato le avventure dei primi coloni che, nel XIX secolo, cercavano di conquistare un pezzo di terra, per far parte del sogno americano. La vita della frontiera era pericolosa, ricca di sacrifici, privazioni e insidie. Il territorio, non ancora antropizzato era immenso, vastissimo, e gli uomini che provarono a rendere vivibile quelle distese di praterie e deserti, molto spesso sacrificarono le loro stesse vite per far si che altri potessero avere un domani migliore.

Western tv series

I telefilm Western rendono omaggio agli uomini e alle donne che misero le basi per quella che sarebbe diventata la terra delle opportunità, ma molto spesso ci si trova davanti a palesi forzature, sia negli allestimenti che nelle trame. Ma le serie tv Western piacciono comunque, perchè danno vita ad un periodo storico che nell’immaginario collettivo è uno dei più affascinanti della storia. Ma quali sono le serie tv ad ambientazione western più famose? Scopriamolo.

Serie Western

Una delle serie tv Western più iconiche e seguite del piccolo schermo è senza dubbio Dr. Quinn, Medicine Woman, in italiano La signora del West, un telefilm degli anni 90 che viene sempre riproposto e che, ogni volta, riscuote grande successo tra il pubblico. Riproporre le avventure di Michaela Quinn e del suo avvenente marito Byron Sully, un uomo che ha vissuto parte della sua vita con gli indiani Cheyenne, e ne ha adottato le usanze e lo stile di vita.

La signora del West streaming

La serie affronta temi e situazione talmente “moderni”, che è difficile trasporli in quel periodo. La protagonista è un medico, che cerca di farsi strada con le sue gambe, tentando di andare oltre i pregiudizi di genere. Considerando che la serie è ambientata tra gli anni 60 e gli anni 70 dell’800, la dottoressa Quinn potrebbe essere considerata il capostipite delle suffragette di tutto il mondo. Ma, ovviamente, non è così. La sua figura, però, è funzionale alla narrazione, dal momento che attraverso di lei, passano quelli che sono i messaggi più importanti e significativi della serie, a cominciare dallo sterminio delle tribù indiane, fino ai diritti delle donne, e ai progressi della medicina.

La signora del West cast

In un episodio, ad esempio, il dr Quinn opera un uomo praticando un innesto di pelle per ricostruire parte del viso di un uomo. E’ inverosimile far credere che si sia trattato del primo intervento di chirurgia plastica della storia, ma lei è uno dei primi medici in assoluto a lavarsi accuratamente le mani prima di operare. Michaela Quinn forse aveva forse parlato con Ignác Fülöp Semmelweis il medico ungherese che, proprio in quegli anni, scopriva l’importanza del lavaggio delle mani per la salute dei pazienti? Improbabile, ma lei è un’eroina delle serie tv, per cui tutto le viene concesso. Nonostante le imperfezioni, però, La signora del West resta una delle serie tv Western più amate.

Tv Western streaming

A parimerito con quelle del dottor Quinn, ci sono le avventure della famiglia Ingalls, protagonista di un’altra serie tv Western iconica: La casa nella prateria. Per 9 stagioni, più 3 film successivi, i fan hanno seguito passo per passo le vicende della piccola Laura, delle sorelle Mary e Carrie, e dei genitori, Charles e Caroline.

La casa nella prateria episodi streaming

Tra un pezzo di burro realizzato con la zangola, ad una lezione nella piccola scuola della città, la serie narra la vita della frontiera, affrontandone gli aspetti più crudi. La casa nella prateria, infatti, è meno edulcorata de La signora del West, e rende meglio l’idea di quanto fosse faticosa la vita di quei primi coloni che cercavano una vita migliore nelle vaste prateria del nuovo continente.

Telefilm western anni 70 

L’attore che interpretava il capofamiglia nella serie La casa nella prateria, Michael Landon, ha interpretato anche uno dei personaggi di quella che è uno dei telefilm western moderni più longevi del piccolo schermo, Bonanza. Al centro della serie ci sono le vicende della famiglia Cartwright, proprietaria del ranch Ponderosa. Questo telefilm fa parte del genere western, ma le avventure dei protagonisti sono legate strettamente alla proprietà e alla difesa del ranch, che non a quella che era la vita quotidiana nel selvaggio West. Bonanza, in ogni modo, resta una delle serie tv più amate, un telefilm da vedere e rivedere.

Selvaggio west serie tv

Anche in tempi recenti le serie Western in tv hanno avuto un discreto successo, tra le più note e seguite ci sono Deadwood e Yellowstone. Quest’ultima non parla di quella che era la vita al tempo dei primi coloni, ma è ambientata ai giorni nostri, e narra le vicende della famiglia Dutton, proprietaria di un ranch, che viene difeso con le unghie e con i denti dall’intera famiglia, che lotta contro coloro che, per espandere il proprio potere, mirano a comprare la loro terra. Un Western moderno che non dispiace, e che ha riscosso notevole successo tra il pubblico.

Selvaggio West telefilm

Ambientata nel Dakota di fine ‘800, la serie ruota intorno alle vicende della città di Deadwood, un luogo pericoloso e violento, popolato da personaggi che si sentono al di sopra della legge. A cercare di mettere ordine in questo luogo c’è lo sceriffo Bullock, che lotta ogni giorno per far si che le persone siano al sicuro nella sua città. Lavoro reso difficile dalla presenza di Al Swearengen, il proprietario del The Gem Saloon, che fa di tutto per rendere mettergli i bastoni tra le ruote. Un serie tv western particolarmente cruda, ma che rende bene quello che è il clima di violenza e giustizia sommaria tipico del wecchio West.

Western serie tv 

Non è facile riproporre le atmosfere del vecchio West, specialmente dopo che a farlo sono stati mostri sacri del cinema mondiale come Sergio Leone e Clint Eastwood. Uno dei grandi protagonisti del cinema in salsa Western, Terence Hill, ha provato a rievocare quel periodo storico così particolare dando vita alla serie live action basata sul celebre personaggio dei fumetti. Terence Hill è un perfetto Lucky Luke, e questa è certamente una delle serie Western di maggior successo mai viste sulla tv italiana. Un telefilm da vedere e rivedere

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments