venerdì, Luglio 1, 2022
Google search engine
HomeSalute e benessereAcqua e bicarbonato: benefici, per dimagrire, dosi, quando assumerla

Acqua e bicarbonato: benefici, per dimagrire, dosi, quando assumerla

Uno dei rimedi più antichi per apportare benefici al nostro organismo è quello di bere acqua e bicarbonato. Questo connubio aiuta a favorire la digestione, soprattutto dopo pranzi e cene pesanti durante le feste. Il bicarbonato di sodio è un ingredidnete presente nelle cucine di tutti gli italiani. Viene utilizzato spesso per lavare  e disinfettare frutta e verdure. Ma il suo uso non è consigliato per tutte le persone ed è bene chiedere prima un consiglio al medico di fiducia.

Bicarbonato per digerire

Sulla rete girano diverse leggende, come quella che bere acqua limone e bicarbonato garantisce la longevità. In realtà tutto questo potrebbe essere interessante, se supportato da delle ricerche scientifiche che, fino ad ora, non hanno rilevato nulla di tutto questo. Bisogna stare attenti ai vari siti internet che possono illudere e creare ancora più problemi. Il bicarbonato, che come detto in precedenza è facilmente reperibile e si trova in ogni casa, viene impiegato per lavare le verdure, la frutta, ma anche per fare il bucato. Spesso viene ingerito per migliorare la fase digestiva. Purtroppo non sempre può far bene, soprattutto se non si è prima consultati un medico. Il carbonato di sodio è definito come rimedio della nonna e, secondo le ricerche scientifiche, è molto utile per allievare disturbi allo stomaco e favorire una migliore digestione.

Cosa prendere per digerire

Il bicarbonato di sodio è un sale. Al suo interno è presente il sodio bicarbonato che risulta efficace una volta che viene sciolto in acqua per formare una soluzione alcalina in grado di ridurre l’acidità. Questa soluzione, definita soluzione antiacida, è presente in capsule, compresse che ingeriamo ogni giorno quando abbiamo dei problemi. Questo carbonato acido di sodio si trova anche in alcuni farmaci. Prima di farne uso è consigliabile sentire il parere di un medico per conoscere le modalità e i tempi di assunzione, che possono variare da persona a persona e il dosaggio.

A volte, però, basta bere solo tanta acqua per favorire la digestione e, soprattutto, per evitare la disidratazione. Ecco perchè la soluzione di acqua e bicarbonato può nuocere alla salute se assunta in modo scorretto. Se eccediamo nell’ingerire il bicarbonato possiamo provocare l’effetto opposto, ovvero quello di aumentare l’acidità nel nostro stomaco. Inoltre la sua assunzione non è adatta a tutti. Ad esempio per le donne il bicarbonato in gravidanza è assolutamente sconsigiato, così come per i bambini, o per chi assume troppo alcool, o per persone con problemi cardiaci e renali o chi soffre di appendicite. Inoltre il suo uso eccessivo può portare a nausea, diarrea, gonfiore allo stomaco. In più può arrecare seri danni ai reni, ai muscoli e al cuore, aumentare la concentrazione di sodio e diminuire quella di potassio.

In questi casi è sempre bene ricevere un parere medico, anche per l’assunzione di altri tipi di soluzioni naturali che, se ingerite in dosi e tempi sbagliati, possono solo peggiorare un’eventuale problema. Questo vale anche per l’assunzione di altri tipi di acque come quella distillata.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments