giovedì, Maggio 26, 2022
Google search engine
HomeMeteoMeteo Caserta, le previsioni meteo inverno 2021/2022, cosa dobbiamo aspettarci?

Meteo Caserta, le previsioni meteo inverno 2021/2022, cosa dobbiamo aspettarci?

Previsioni meteo Caserta

Grazie alle previsioni stagionali ed alcuni indici atmosferici, possiamo già farci un’idea generale sul tempo atteso. In particolare c’è un fenomeno, la Niña, che incombe sulle speranze di neve fino in pianura nel corso dell’INVERNO.LA NINA. Partiamo col dire che questo fenomeno indica un raffreddamento della temperatura delle acque superficiali dell’Oceano Pacifico centrale ed orientale che di frequente influenza il clima del nostro Pianeta, con diversi riflessi anche in Europa e in Italia. Ed è proprio quello che sta avvenendo negli ultimi mesi, con valori di circa 1°C al di sotto della media climatica di rifermento. Questa piccola variazione porta ad una modifica della circolazione atmosferica a livello planetario: alcune regioni come l’Australia, l’Indonesia e le Filippine vedono un aumento delle piogge, come pure le regioni più meridionali dell’Africa o il nord del Brasile. Inoltre si rafforzano i monsoni nel sudest asiatico e sull’India. Al contrario vedono meno piogge la zona tra Brasile e Argentina e la parte degli Stati Uniti (siccità ed incendi in California) che si affaccia sul Golfo del Messico. Inoltre con la Niña sono più frequenti le incursioni fredde a tratti nevose verso l’Europa centrale e la Valpadana, mentre nel Mediteranno gli anticicloni sono più duraturi con clima più temperato e meno pioggia.

Caserta meteo (provincia ce, provincia Caserta)

Dopo un mese di dicembre che si preannuncia ricco di sorprese, le ultime proiezioni stagionali del Centro Europeo (ECMWF) propendono per un inverno tutt’altro che gelido, almeno a livello generale.
A tal proposito, la mappa che vi proponiamo qui sotto, mostra abbastanza chiaramente come i valori termici tra gennaio e febbraio dpovrebbero mantenersi oltre la media addirittura di 2°C sulla Russia e su parte della Penisola Scandinava, ovvero proprio in quei serbatoi di freddo da cui generalmente nascono gli impulsi gelidi in grado di portare le ondate di gelo e neve alle latitudini più meridionali del continente europeo, fin sul nostro Paese.

Le proiezioni confermano un’anomalia positiva di temperature anche sul’Italia con valori di circa +1°C rispetto alle medie climatiche di riferimento. In linea, insomma, dunque con quanto accaduto negli ultimi anni, ovvero con pochissime ondate gelide e occasioni di neve fino a bassa quota.
Le precipitazioni, a tal proposito, sono previste in media, quindi senza particolari anomalie. Si conferma dunque un trend che vede un costante aumento dei valori termici a causa dei famigerati cambiamenti climatici in atto. Questa tendenza dovrebbe mantenersi fino a febbraio 2022, con temperature sempre oltre le medie climatiche.

Il meteo Caserta (Caserta ce)

A Caserta oggi cieli molto nuvolosi o coperti con piogge e rovesci anche temporaleschi. in serata attenuazione dei fenomeni, sono previsti 14mm di pioggia nelle prossime ore. Durante la giornata di oggi la temperatura massima registrata sarà di 16°C, la minima di 11°C, lo zero termico si attesterà a 1954m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud, al pomeriggio tesi e proverranno da Sudovest. Allerte meteo previste: vento.

Nel settore climatico

VENERDI’: ancora piogge e rovesci temporaleschi in Campania e sull’alta Calabria tirrenica; acquazzoni a più riprese sulla Sicilia occidentale, fenomeni assai più blandi, sporadici e irregolari altrove in un contesto improntato alla variabilità atmosferica. Venti moderati o tesi dai quadranti occidentali. Mari: Canale di Sicilia molto mosso; da molto mossi ad agitati il basso Tirreno e lo Ionio con rischio di mareggiate lungo i tratti costieri esposti a Ponente.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments